Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Chiudendo il banner che trovi navigando il sito, scorrendo qualunque pagina del sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso.     ACCETTOLEGGI DI PIU'
diventa socio
Chi può essere socio di Fidicoop? Possono essere soci le società cooperative e loro consorzi ed altre società ed enti che abbiano tra gli scopi sociali quelli mutualistici, assistenziali e di pubblica utilità che rientrino nei parametri dimensionali delle piccole e medie imprese come definite dalla disciplina comunitaria. Possono essere altresì soci, entro una percentuale non superiore al 40% del totale dei soci, le piccole e medie imprese costituite in forma di impresa individuale o societaria con differente forma giuridica, non perseguenti scopi mutualistici, nonché è ammessa la partecipazione dei liberi professionisti, nel rispetto della normativa vigente. I soci del Confidi operano in tutti i settori di attività ed hanno la sede legale o interessi economici prevalentemente nel territorio della Regione Sardegna.

Possono inoltre essere socie anche imprese di maggiori dimensioni, rientranti nei limiti dimensionali determinati dalla Unione Europea ai fini degli interventi agevolati dalla Banca europea per gli investimenti (BEI) a favore delle piccole e medie imprese, purché complessivamente non rappresentino più di un sesto della totalità delle imprese socie.
La richiesta di adesione al Confidi può essere presentata dai suddetti soggetti purché non si trovino in situazione di liquidazione volontaria, di amministrazione controllata, di concordato preventivo, di liquidazione coatta amministrativa, di fallimento o di altra procedura concorsuale.

Non possono essere soci coloro che, esercitando in proprio imprese identiche o affini a quella del Confidi, svolgano un’attività effettivamente concorrente o in contrasto con quella del Confidi stesso. A tal fine, il consiglio di amministrazione dovrà valutare i settori ed i mercati economici in cui operano i soci, nonché le loro dimensioni imprenditoriali. Come di diventa soci di Fidicoop?Chi intende essere ammesso come socio ordinario dovrà presentare i seguenti documenti:
  • lettera accompagnatoria richiesta di adesione e modulo "Richiesta di adesione"
  • estratto dal libro verbali della delibera del Consiglio d’Amministrazione
  • relazione dell’attività d’impresa
  • privacy
  • copia dei documenti d’identità del legale rappresentante/titolare/libero professionista
  • copia del codice fiscale del legale rappresentante/titolare/libero professionista
  • statuto
  • atto costitutivo
  • visura camerale non antecedente i tre mesi dalla data della domanda di adesione

Sulla domanda di ammissione a socio ordinario delibera il consiglio di amministrazione
In base alla specifica richiesta pervenuta, il gestore di Fidicoop si riserva la facoltà di richiedere documentazione integrativa.