Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Chiudendo il banner che trovi navigando il sito, scorrendo qualunque pagina del sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso.     ACCETTOLEGGI DI PIU'
news del 16 aprile 2018
SAVE THE DATE: 8 GIUGNO 2018 ASSEMBLEA SOCI FIDICOOP
SAVE THE DATE: 8 GIUGNO 2018 ASSEMBLEA SOCI FIDICOOP

Sono state convocate per venerdì 8 giugno 2018, in seconda convocazione, l'assemblea ordinaria e straordinaria dei soci di Fidicoop Sardegna. All'ordine del giorno: ASSEMBLEA ORDINARIA*

1) Approvazione del Bilancio d’esercizio al 31/12/2017 e della Relazione del Consiglio di Amministrazione e del Collegio Sindacale;

2) Nomina Amministratori per il triennio 2018-2021 e determinazione compensi;

3) Nomina dei componenti Effettivi e Supplenti del Collegio Sindacale: nomina del Presidente; determinazione dei compensi e delle modalità di rimborso delle spese sostenute per l’espletamento del mandato;

4) Conferimento dell’incarico di controllo contabile ai sensi dell’art. 35 dello Statuto e determinazione del compenso;

5) Lettura dell’ultimo verbale di revisione;

6) Varie ed eventuali.

ASSEMBLEA STRAORDINARIA*

1) Approvazione modifiche statutarie e nuovo regolamento interno.


* Ai sensi dell’art.29 dello Statuto, ogni Socio potrà presentare una sola lista e ogni candidato potrà presentarsi in una sola lista a pena di ineleggibilità. In calce alle liste presentate dai soci ovvero in allegato alle stesse, deve essere fornita una descrizione del curriculum professionale dei soggetti designati i quali dovranno essere in possesso dei requisiti di professionalità, onorabilità e indipendenza previsti dalle disposizioni di legge e di vigilanza. Le liste devono essere sottoscritte in calce dai Soci e depositate presso la sede di Fidicoop Sardegna, almeno cinque giorni prima del termine fissato per l’Assemblea in prima convocazione. La lista presentata senza l'osservanza delle prescrizioni di cui sopra sarà considerata come non presentata. Per la nomina di Amministratori per qualsiasi ragione non nominati ai sensi del procedimento sopra previsto l’Assemblea delibera con la maggioranza di legge.

Ai sensi dell’art. 27 dello Statuto, i soci cooperatori che, per qualsiasi motivo, non possono intervenire all’assemblea, hanno la facoltà di farsi rappresentare, soltanto da un altro socio avente diritto al voto, esclusi gli amministratori, i componenti dell’organo di controllo ed i dipendenti sia del Confidi che di società da questa controllate. La delega deve essere conferita per iscritto e deve indicare il nome del rappresentante. Ad ogni socio non possono essere conferite più di cinque deleghe.

Clicca qui per leggere il nuovo statuto

Clicca qui per leggere il nuovo regolamento interno

Clicca qui per scaricare il modulo di delega