Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Chiudendo il banner che trovi navigando il sito, scorrendo qualunque pagina del sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso.     ACCETTOLEGGI DI PIU'
news del 21 aprile 2022
Convocazione Assemblea Ordinaria dei Soci
Convocazione Assemblea Ordinaria dei Soci
Ai sensi degli articoli 21 e 24 dello Statuto vigente, i Signori Soci sono invitati a partecipare all’Assemblea Ordinaria dei Soci di Fidicoop Sardegna, convocata in prima convocazione il giorno 30 aprile alle ore 08.00 e, in seconda convocazione, il giorno 27 maggio 2022 alle ore 10.00, mediante utilizzo di sistemi di collegamento a distanza, come previsto dall’ art. 106, comma 7, del D.l. 18/2020 convertito con Legge 24 aprile 2020 n. 27 da ultimo prorogato dall’art. 3 comma 1 del D.L. 228/2021, nel rispetto delle disposizioni vigenti ed applicabili, per discutere e deliberare sul seguente:

ORDINE DEL GIORNO

1. Approvazione del Bilancio d’esercizio al 31/12/2021 e delle Relazioni del Consiglio di Amministrazione e del Collegio Sindacale.
2. Varie ed eventuali.
I Signori Soci sono invitati a manifestare la loro volontà di partecipare all’assemblea inviando apposita PEC all’indirizzo fidicoopsardegna@legalmail.it indicando le generalità e la carica del soggetto, persona fisica, autorizzata ad intervenire nell’occasione, almeno 7 giorni prima della data fissata per la seconda convocazione.
Il personale di Fidicoop, verificato il diritto d’intervento all’assemblea del soggetto richiedente, provvederà a comunicare all’indirizzo PEC della società e di cui al precedente capoverso, i codici di accesso all’assemblea, le modalità di collegamento e di esercizio del diritto di voto.
Per le modalità di delega e per ogni ulteriore informazione si rimanda al sito www.fidicoopsardegna.it

Il Presidente del Consiglio di Amministrazione
           Fulgenzio Cocco


Rappresentanza nell'Assemblea dei soci e modalità di delega

Art. 28 -  I soci cooperatori che, per qualsiasi motivo, non possono intervenire all’assemblea, hanno la facoltà di farsi rappresentare, soltanto da un altro socio avente diritto al voto, esclusi gli amministratori, i componenti dell’organo di controllo ed i dipendenti sia del Confidi che di società da questa controllate. La delega deve essere conferita per iscritto e deve indicare il nome del rappresentante. Ad ogni socio non possono essere conferite più di cinque deleghe. Il socio imprenditore individuale può essere rappresentato anche dal coniuge, dai parenti entro il terzo grado e dagli affini entro il secondo, a condizione che collaborino nell’impresa del socio.

Per ogni altra informazione, vogliate consultare lo Statuto disponibile su questo sito.
Per scaricare il modulo DELEGA  premere Qui

risorse