Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Chiudendo il banner che trovi navigando il sito, scorrendo qualunque pagina del sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso.     ACCETTOLEGGI DI PIU'
richiesta garanzia
L'attività di Fidicoop consiste nella prestazione di garanzie consortile a favore dei soci (e dei soci di confidi soci) sugli affidamenti rilasciati da banche e intermediari finanziari con i quali il confidi ha stipulato apposita convenzione.

In ossequio a quanto previsto dallo Statuto, l'Organo competente per deliberare in merito alla concessione della garanzia è il Consiglio d'Amministrazione il quale delibera altresì sui costi della garanzia nonchè sull'entità massima dell'importo garantito per singola operazione e/o per singolo socio.

Fidicoop garantisce una percentuale che varia dal 20% all'80% dell'affidamento concesso dalla Banca a favore dei soci (o dei soci di confidi soci) in funzione della tipologia di affidamento, della rischiosità dell'operazione, della presenza di eventuali garanzie collaterali offerte dal socio e dalla specifica convenzione in essere tra Fidicoop e la Banca.

Le richieste di garanzia dovranno essere presentate utilizzando esclusivamente la modulistica approvata dal Consiglio d'Amministrazione e da questo ritenuta necessaria per la delibera.

Il Consiglio o gli organi specificatamente delegati possono inoltre richiedere, caso per caso, ogni altro documento utile e/o necessario ai fini di una migliore istruttoria e valutazione della pratica.

Dovranno essere presentati documenti specifici in funzione del settore di appartenenza:
  • Agricolo e agroalimentare.
  • Altri settori

Le richieste di garanzia possono essere analizzate e valutate dal Consiglio d'Amministrazione esclusivamente qualora la documentazione richiesta sia completa in ogni sua parte.