Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Chiudendo il banner che trovi navigando il sito, scorrendo qualunque pagina del sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso.     ACCETTOLEGGI DI PIU'
whistle blowing
Procedura per le segnalazioni di illeciti e irregolarità
La presente Policy è volta a stabilire le procedure attraverso cui effettuare una segnalazione di comportamenti illeciti, commissivi o omissivi che costituiscano o possano costituire una violazione, o induzione a violazione di leggi e regolamenti, valori e principi sanciti nel Codice Etico di Fidicoop Sardegna Società di Fidi, principi di controllo interno, policy e norme aziendali, e/o che possano causare un danno di qualunque tipo (ad esempio economico, ambientale, sulla sicurezza dei lavoratori o di terzi o anche solo di immagine) alle stesse, oltre che ai clienti, soci, partner, terzi e, più in generale, alla collettività.

I principi della presente Policy non pregiudicano nè limitano in alcuna maniera gli obblighi di denuncia alle Autorità Giudiziaria, di Vigilanza o regolamentari competenti, nè quelli di segnalazione agli organi di controllo eventualmente istituiti.
Destinatari della presente Policy sono:
  • i componenti degli organi sociali i dipendenti della Società
  • i clienti, i fornitori, i partner, i consulenti, i soci e, più in generale, gli stakeholder della Società
I Destinatari che rilevino o vengano altrimenti a conoscenza di possibili comportamenti illeciti o irregolarità poste in essere, nello svolgimento dell'attività lavorativa o che abbiano un impatto sulla stessa, da soggetti che hanno rapporti con Fidicoop Sardegna, sono tenuti ad attivare la presente Policy segnalando senza indugio i fatti, gli eventi e le circostanze che gli stessi ritengano, in buona fede e sulla base di ragionevoli elementi di fatto, aver determinato tali violazioni e/o condotte non conformi ai principi della Fidicoop Sardegna.